12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Alessandria / CASALE MONFERRATO. Ordigno bellico riaffiora dopo piena del Po a Casale

CASALE MONFERRATO. Ordigno bellico riaffiora dopo piena del Po a Casale

vigili-del-fuoco-22

Sarebbe stata la recente piena del fiume Po a riportare alla luce una bomba, residuato bellico, a 150 metri dal ponte di ferro della ferrovia, a Casale. Vigili del fuoco e carabinieri hanno effettuato un sopralluogo e transennato la zona dell’argine.

Allertate prefettura e forze dell’ordine, sono attese ulteriori verifiche da parte degli artificieri dell’Esercito. La situazione è comunque sotto controllo.

A dare l’allarme sarebbe stata una passante, che dopo aver notato l’ordigno e fatta una rapida verifica su internet relativamente alla sua possibile natura, avrebbe avvertito il 115.

Commenti

Leggi anche

cadavere

CUNEO. Apicoltore morto, autopsia esclude l’omicidio

E’ morto assiderato Angelo Giordano, l’apicoltore di 76 anni che venerdì sera una nipote ha …

Linea 13 sarà fiancheggiata dalla nuova linea 13/

TORINO. Sciopero di 24 ore dei mezzi pubblici, si ferma anche metro

Nuovi scioperi dei mezzi di trasporto domani a Torino. Sono due le proteste aziendali di …