12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Alessandria / ALESSANDRIA. Criminalità: un arresto per rapina ad Alessandria

ALESSANDRIA. Criminalità: un arresto per rapina ad Alessandria

carabinieri
carabinieri

Eugenio Isidoro, 43 anni, brindisino, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare in carcere per una rapina commessa il 6 dicembre scorso in una gioielleria ad Alessandria.
Rintracciato dai carabinieri nella casa di Novi Ligure dov’è domiciliato, è considerato il basista, l’uomo al centro della ragnatela di rapporti tra i coinvolti nel colpo, la mente dell’attività criminale. Secondo l’accusa, avrebbe rubato un’auto a un tortonese, poi utilizzata per la rapina, e avrebbe accompagnato – dopo averli attesi fuori dal negozio – Daniele Savoca e Cosimo Filomeno, già fermati il 13 gennaio – fino a Villavernia – dove l’auto è stata abbandonata e ritrovata dai militari con a bordo una pistola scacciacani dalla matricola abrasa.
Ai due avrebbe assicurato, con la complicità di un amico, anche lui individuato, la fuga verso il Padovano.

Commenti

Leggi anche

Vaccini

TORINO. Free vax, esposto contro legge Lorenzin

È arrivato in piazza Vittorio, dov’è in corso un comizio, il corteo organizzato oggi a …

polizia municipale

TORINO. Carica su furgone sconosciuti, multato finto car pooling

Era convinto di poter circolare col suo vecchio furgone a gasolio trasportando, come car pooling, …