12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Asti / ASTI. Elena Ceste: Appello conferma condanna marito

ASTI. Elena Ceste: Appello conferma condanna marito

Michele Buoninconti
Michele Buoninconti

La Corta d’Assise d’Appello di Torino ha confermato la condanna per Michele Buoninconti, il vigile del fuoco di Costigliole d’Asti accusato di avere ucciso la moglie Elena Ceste.

E’ stato disposto il sequestro conservativo del patrimonio di Michele Buoninconti: lo ha deciso la Corte d’Assise d’Appello che oggi ha confermato la condanna dell’uomo accusato di avere ucciso la moglie Elena Ceste. “Si tratta – spiega l’avvocato di parte civile, Debora Abate Zaro – di conti correnti e di un terzo della casa. Siamo soddisfatti.

Questo garantisce un futuro ai figli”.

Commenti

Leggi anche

caldo-e-afa-rischi-cuore

TORINO. Fine agosto con afa e 36 gradi, domina anticiclone africano

Dopo un inizio di settimana gradevole, sono rapidamente risalite le temperature in Piemonte, con massime …

Tutto sul web

TORINO. Vende via web bicicletta rubata, smascherato e denunciato

Ha messo in vendita su internet una costosa mountain bike rubata alcuni giorni fa ma …