12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Asti / ASTI. Morto dopo pranzo nozze, autopsia esclude causa sia trauma

ASTI. Morto dopo pranzo nozze, autopsia esclude causa sia trauma

asti-nozze-300x198

“Abbiamo nominato un nuovo consulente infettivologo, perché è nostra intenzione capire le cause del decesso dello zio dello sposo”. Così gli avvocati Piermario Morra e Nicola Calleri, legali del gestore del ristorante indagato per omicidio colposo per il pranzo di nozze finito in tragedia due domeniche fa nell’Astigiano. Ieri, l’autopsia sul corpo del 77enne morto all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino ha escluso che la causa del decesso possa essere stata la commozione cerebrale provocata da una caduta.
“Lo abbiamo escluso anche noi fin da subito” ha commentato l’avvocato della famiglia degli sposi Francesco Paulicelli.
“Attendiamo gli esiti delle comparazioni con gli accertamenti in corso dall’istituto Zooprofilattico di Torino”, ha aggiunto.
Intanto oggi una ventina di invitati al banchetto sono dovuti tornare in ospedale per nuovi esami, utili a risalire al microorganismo colpevole dell’intossicazione. Sono in tutto cinque i consulenti legali nominati dalla procura dalla parti coinvolte nell’indagine in corso. Tra una decina di giorni i risultati sulle colture batteriche dei campionamenti effettuati nella cucina del ristorante

Commenti

Leggi anche

Chiamparino

TORINO. Smog: “blocco pure agli Euro 5, e la politica si divide”

Resta alto il livello delle polveri sottili a Torino, in questi giorni la città più …

Vietti

STRESA. Vietti su caso Thyssen: “giustizia riduca tempi decisioni definitive”

“Non c’è dubbio che al di là del merito delle decisioni, che non tocca a …