12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Asti / ASTI. Palio di Asti, 40 studenti ‘ciceroni’ per la città

ASTI. Palio di Asti, 40 studenti ‘ciceroni’ per la città

Il palio di Asti
Il palio di Asti

Sono 40 gli studenti universitari, o quelli iscritti a un corso post diploma, al lavoro per assistere turisti e visitatori al palio di Asti di domenica 17 settembre.
“Il Palio è festa, è trepidazione, è emozione, è turismo, ma è anche opportunità per i giovani astigiani di lavorare per la città”, spiega il sindaco Maurizio Rasero presentando i ragazzi, individuati tra i candidati al bando biennale che la città ha pubblicato la scorsa primavera.
Saranno impegnati a fornire assistenza e informazioni turistiche ai visitatori a partire dal palio degli sbandieratori del 14 settembre. “Il Palio – aggiunge l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Asti, Elisa Pietragalla – oltre ad essere una importante vetrina turistica, è anche un’opportunità per tanti giovani studenti, che avranno modo di essere utili e confrontarsi con situazioni nuove da gestire”.

Commenti

Leggi anche

La Reggia di Venaria

TORINO. Domani a Venaria il primo vertice al G7, attivate misure sicurezza

Si apre il sipario sulla ‘Innovation Week italian’, sei giorni da domani a sabato prossimo …

ferrentino2-gif-crop_display

TORINO. Ferrentino (Pd), urgente legge su immobili rurali

Per il consigliere regionale Antonio Ferrentino (Pd), in ambito rurale “è urgente la legge nazionale …