12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Beve candeggina e si butta nel pozzo, salvato da vigili del fuoco

BIELLA. Beve candeggina e si butta nel pozzo, salvato da vigili del fuoco

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Prima ha bevuto candeggina e poi si è buttato in un pozzo. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, a Occhieppo Superiore, è valso il salvataggio di un uomo di 40 anni che ha tentato il suicidio. Il pozzo è quello ubicato nello scantinato della sua abitazione. La squadra Saf è intervenuta e ha tratto rapidamente in salvo l’uomo affidandolo al personale sanitario 118 che ha provveduto immediatamente al trasporto in ospedale. Non si conoscono i motivi del gesto.

Commenti

Leggi anche

Il Cto di Torino

ALBA. Incidenti lavoro: schiacciato da tubi, operaio cuneese grave

Un operaio di 53 anni di Neive (Cuneo) è rimasto ferito in modo grave in …

amazon

TORINO. Prodotti artigianato piemontese sbarcano su Amazon

Con la vendita online, anche una piccola azienda artigiana può vendere facilmente nel mondo: il …