12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Sanità: cardiopatica grave diventa mamma

BIELLA. Sanità: cardiopatica grave diventa mamma

ospedale-biella

Parto a lieto fine, all’ospedale di Biella, per una giovane mamma affetta da una rara malattia al cuore. Per nove mesi è stata seguita da un’ équipe multidisciplinare che ha visto lavorare insieme ginecologi, cardiologi, pediatri e anestesisti. Una sindrome la sua che ha scoperto mentre era in attesa del primogenito, nato in una struttura milanese. In questo caso, invece, la scelta di rimanere a Biella. La paziente ha dato alla luce il bambino con parto cesareo, con epidurale. È una storia che racconta soprattutto di una sinergia forte tra professionisti. In alcune occasioni ci sono stati anche confronti con i colleghi dell’Auxologico di Milano, dove la donna ha ricevuto la prima diagnosi. Subito dopo il parto per il ricovero sono stati ospitati in cardiologia. Mamma e bimbo stanno bene.

Commenti

Leggi anche

palazzo lascaris torino

TORINO. Eurofidi: domani presidio a Palazzo Lascaris, no a licenziamenti

La Uiltucs Piemonte, categoria del turismo, commercio e servizi della Uil, ricorda che “dopo la …

cavi di rame

ASTI. Rubati 200 kg di rame e 2.000 litri gasolio nell’Astigiano

Oltre duecento chilogrammi di rame e alluminio e motori per elettrodomestici sono stati rubati nella …