12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Biella / BIELLA. Sanità: cardiopatica grave diventa mamma

BIELLA. Sanità: cardiopatica grave diventa mamma

ospedale-biella

Parto a lieto fine, all’ospedale di Biella, per una giovane mamma affetta da una rara malattia al cuore. Per nove mesi è stata seguita da un’ équipe multidisciplinare che ha visto lavorare insieme ginecologi, cardiologi, pediatri e anestesisti. Una sindrome la sua che ha scoperto mentre era in attesa del primogenito, nato in una struttura milanese. In questo caso, invece, la scelta di rimanere a Biella. La paziente ha dato alla luce il bambino con parto cesareo, con epidurale. È una storia che racconta soprattutto di una sinergia forte tra professionisti. In alcune occasioni ci sono stati anche confronti con i colleghi dell’Auxologico di Milano, dove la donna ha ricevuto la prima diagnosi. Subito dopo il parto per il ricovero sono stati ospitati in cardiologia. Mamma e bimbo stanno bene.

Commenti

Leggi anche

Guardia di finanza

TORINO. Auto con targhe straniere per evitare fisco, maxi sanzione

Veicoli di grossa cilindrata, con targhe estere ma utilizzati da italiani che così aggirano alcune …

Sala cinematografica

TORINO. Cinema: a Torino ‘Non voltarti indietro’

Arriva a Torino, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, “Non voltarti indietro”, il …