12alle12

di: 12alle12

Home / Eventi / Altri Eventi / CAVOUR. La festa della carne di razza piemontese

CAVOUR. La festa della carne di razza piemontese

cavour_carne_razza_piemontese_repertorio_1

Tre giorni dedicati alla carne bovina, quella della Razza Piemontese, quella di eccellenza e di qualità che non fa male alla salute e che, se consumata nelle dosi adeguate, non dovrebbe mai mancare in una dieta equilibrata. La proposta di riscoprire la Razza Piemontese e la sua carne viene da Cavour, dove l’ultimo fine settimana di aprile è dedicato alle degustazioni e alla vendita dell’eccellenza zootecnica del Pinerolese e della porzione della provincia di Cuneo al confine con la Città metropolitana di Torino.

La rassegna “Cavour, Carne di razza Piemontese, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, da diciassette anni esalta la filiera dell’Oro rosso, con pranzi, cene, degustazioni, illustrazioni delle caratteristiche organolettiche della carne della “Piemontese”, ma anche con la Fiera di Primavera e le visite al suggestivo centro storico ai piedi della Rocca.

IL PROGRAMMA 

Venerdì 28 aprile alle 19 sotto l’ala comunale di piazza Sforzini la kermesse gastronomica cavourese inizierà con “Ala del Gusto: i sapori della carne”, una cena self-service organizzata dall’associazione CavourCommercio, con decine di piatti sfiziosi, dall’antipasto al dessert.

Alle 20,30 nella chiesa del Residence San Lorenzo, in piazza IV Novembre, “Musica per la scuola”, un concerto della banda musicale San Lorenzo, con la partecipazione speciale di piccoli musicisti cavouresi e del coro “Accademia delle note sparse” e con la collaborazione del Comitato Genitori. L’ingresso è a offerta libera e il ricavato sarà utilizzato per la scuola elementare di Cavour.

Sabato 29 aprile per tutta la giornata in via Roma e in piazza Sforzini ci saranno le bancarelle dei prodotti della terra, a cura delle aziende aderenti a Coldiretti, Cia e Confagricoltura. Macellerie e negozi saranno ovviamente aperti e i commercianti di Cavour inviteranno a scoprire il centro naturale commerciale. In piazza III Alpini si terrà la Mostra zootecnica regionale organizzata dall’Associazione Regionale Allevatori. In piazza Solferino ci sarà invece la mostra della meccanizzazione agricola. “La carne piemontese in tavola” è invece un’iniziativa dei ristoranti cavouresi, che proporranno menù a base di carne di razza bovina piemontese. Anche sabato 29 tornerà “Ala del Gusto” in piazza Sforzini: si degusterà a self service il Bollito misto alla Piemontese, a pranzo a partire dalle 11.30, mentre la cena inizierà alle 18. Alle 14,30 in piazza III Alpini si terrà l’inaugurazione ufficiale della XVIII rassegna “Cavour Carne di Razza Piemontese”, con l’intrattenimento musicale della banda San Lorenzo di Cavour. Si potrà anche partecipare a “Cascine aperte”, un tour nelle campagne a bordo della navetta della Cavourese spa, per scoprire alcuni allevamenti di razza bovina Piemontese del territorio: cascina Monache di Cavour, azienda agricola La Maddalena di Cavour e cascina San Nazario di Bibiana. La navetta costerà 3 Euro (gratis bambini e ragazzi fino a 14 anni, se accompagnati dai genitori) e partirà da piazza Re Umberto alle 10, alle 14,30 e alle 16, con prenotazione obbligatoria all’Infopoint Procavour in piazza Sforzini. Si potrà anche scoprire il centro storico di Cavour con il “Pedibus”, una passeggiata con l’accompagnamento dei volontari della Procavour, alla scoperta delle tradizioni e delle curiosità di una cittadina con oltre duemila anni di storia, con partenze alle 15 e alle 16. La prenotazione gratuita è obbligatoria (sino a esaurimento dei posti) all’Infopoint Procavour in piazza Sforzini. Alle 21 in piazza Sforzini intrattenimento musicale a ingresso libero sotto l’Ala comunale.

cavour_bovini_razza_piemontese_2

Domenica 30 aprile torneranno il tour “Cascine Aperte” e il “Pedibus” nel centro storico e la Fiera di Primavera, con centinaia di bancarelle e stand per uno shopping economico, variopinto e multietnico. In via Roma e piazza Sforzini ci saranno i prodotti della terra a cura delle aziende aderenti a Coldiretti, CIA e Confagricoltura, macellerie e negozi saranno aperti, in piazza III Alpini ci sarà la Mostra zootecnica e in piazza Solferino quella della meccanizzazione agricola. Per i bambini la festa sarà sotto il porticato di piazza IV Novembre, dove verrà allestita la “Fiera in miniatura”, con l’esposizione dei modellini di trattori “Bruder”, a cura del gruppo Amici dei Bruderini di San Nicola di Villafranca. I bambini e i ragazzi appassionati di modellismo si sfideranno nell’allestimento delle scenografie delle aziende agricole. Torneranno ovviamente “La Carne Piemontese in tavola” nei ristoranti e l’Ala del Gusto in piazza Sforzini, dove, dalle 11 alle 13, si potrà anche provare l’Aperitivo con la Piemontese, a cura di Confagricoltura Torino, in abbinamento ai vini Doc del territorio provinciale. Dalle 14,30 in piazza Sforzini ci sarà anche l’animazione per bimbi con Monica Ghigo. Il gran finale della kermesse è affidato alla cena di gala “La Fassona”, a cura dei ristoranti “La Nicchia”, “Vetta della Rocca” e “Al 47”. La prenotazione è obbligatoria entro venerdì 28 aprile direttamente nei ristoranti o nella sede della Procavour. Durante la rassegna si terrà anche la mostra mercato dei piccoli animali, allestita in piazza Solferino in collaborazione con l’Associazione Ornitologica Pinerolese e l’azienda agricola Ghidella di Pancalieri. La mostra di pittura del 2017 sarà una personale di Maria Magnano intitolata “Quando d’inverno dormivo su di un assito nella stalla”: la si potrà visitare in via Re Umberto 4. La mostra personale di Michele Morello sarà invece allestita nella galleria d’arte di via Giolitti 5. Durante la manifestazione saranno aperti al pubblico la chiesa parrocchiale di San Lorenzo, il Museo d’arte sacra di Via Giolitti e l’Abbazia di Santa Maria, con possibilità di visite guidate a cura dell’Associazione “Anno Mille”, su prenotazione al numero 334-9774348.

Per tutte le informazioni sulle manifestazioni cavouresi si può telefonare ai numeri 0121-68194 e 0121-6114, oppure scrivere a procavour@cavour.info o consultare il sito Internet www.cavourcarne.it

Commenti

Leggi anche

Carabinieri

CAVOUR. Piromani in azione nel Pinerolese, cc denunciano autori roghi

Un italiano di 27 anni è stato denunciato dai carabinieri di Cavour per aver incendiato, …

Ivrea incontro Ativa Legambiente 2015 pubblico

INCONTRI IN CANAVESE

AGLIE’ giugno Un gelato con l’autore Tutti i venerdì di giugno, alle 21, il Belvedere …