12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / DOMODOSSOLA. Documenti falsi, un arresto e tre denunce

DOMODOSSOLA. Documenti falsi, un arresto e tre denunce

Arresto
arresto

Un arresto e tre denunce per documenti falsi nei confronti di quattro stranieri fermati la scorsa notte sui treni in transito alla stazione ferroviaria di confine di Domodossola (Vco). L’arrestato, poi espulso, è un cittadino ghanese che viaggiava con un passaporto francese falsificato. Lo scoro anno la Polizia di frontiera di Domodossola ha espulso in tutto 136 persone. Numerose le riammissioni passive, cioè gli stranieri irregolari che la Svizzera ha respinto: in tutto 4385. Contro le 469 riammissioni attive, cioè i respingimenti dall’Italia verso Svizzera e Francia.

Commenti

Leggi anche

No tav

TORINO. Tav: era una ‘spia’ No Tav, Corte dei conti condanna un maresciallo della Gdf

Il maresciallo della Guardia di finanza era un informatore dei No Tav. L’ uomo, di …

Regione Piemonte

TORINO. Regioni: Piemonte; la settimana in Consiglio regionale

La prossima settimana il Consiglio regionale del Piemonte tornirà a riunirsi in aula martedì, come …