12alle12

di: 12alle12

Home / Italia / NAPOLI. Fca: Landini, “ai governi italiani va bene tutto ciò che fa”

NAPOLI. Fca: Landini, “ai governi italiani va bene tutto ciò che fa”

Maurizio Landini
Maurizio Landini

“Sul 2018 l’azienda ne sta dicendo tante. Il capo della finanziaria che controlla tutto il gruppo ha dichiarato che non ci sarà neanche più Marchionne dal 2019.

Quindi è chiaro che siamo in una fase di grandi cambiamenti”. E’ quanto ha affermato Maurizio Landini, a margine del convegno “Ci siamo. La Fiom in Fca”. “Aver annunciato che la nuova Panda si farà in Polonia, senza dire qui quale nuovo modello ci sarà, dovrebbe preoccupare tutti. E continuo a notare che, a diversità di quanto succede negli altri paesi quando si muovono le aziende dell’auto, i governi che si sono susseguiti si sono limitati sempre a dire che erano d’accordo con tutto ciò che veniva proposto dal gruppo, anche quando si trattava di cose diverse, ogni sei mesi o ogni anno”.

“Mi pare – ha concluso Landini – che adesso ci sia un silenzio preoccupante, perchè il settore dell’auto in tutto il mondo è in una fase di grandissima riorganizzazione, di concentrazione. Fca ha bisogno strategicamente di fare un’altra alleanza, e in più c’è tutto il problema che riguarda i nuovi prodotti”.

Commenti

Leggi anche

elezioni-voto

ROMA. Elezioni: l’11 giugno quasi 9,3 mln alle urne in 1.027 comuni

Si terranno il prossimo 11 giugno le consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei …

Chiara Appendino

ROMA. Tempo di Libri: Appendino, “si valuta a cose finite”

“Sono qui con la famiglia a fare un giro. Si espongono libri si parla dell’importanza …