12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Droga e armi nascoste in cascina, 68enne arrestato da Polizia

NOVARA. Droga e armi nascoste in cascina, 68enne arrestato da Polizia

Polizia
Polizia

Un uomo di 68 anni, di cui non sono state fornite le generalità per esigenze investigative, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Novara per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi (di cui una da guerra) e munizioni, alterazione di arma da guerra.
L’uomo risiede a Borgo Ticino, ma la scoperta della droga e delle armi è avvenuta in territorio lombardo, in un cascinale che era la ‘base logistica’ dell’arrestato.
Le indagini erano partite in relazione allo smercio della droga sulla piazza di Novara. Nel corso di una perquisizione nel cascinale, i poliziotti hanno rinvenuto, dopo aver sfondato con i picconi una finta parete, 600 grammi di cocaina purissima (valore sul mercato di 350 mila euro), 300 grammi di marijuana, chili di sostanza da taglio e le armi: un mitragliatore Sten della seconda guerra ma perfettamente funzionante, con nuovissimi proiettili 9 parabellum, una carabina, due fucili a canne mozze, denaro contante e oggetti ritenuti provenienti da refurtiva (quadri e preziosi).

Commenti

Leggi anche

manette

ALESSANDRIA. Medico morto in casa. Fermato un collegio. E’ omicidio

Svolta nel giallo della morte di Andrea Juvara, il medico di 47 anni che questa …

Campus Luigi Einaudi

TORINO. Lavoro: Jobs Act sotto la lente degli studenti universitari

Gli studenti universitari fanno il punto sul Jobs Act. Il report, che sarà presentato domani …