12alle12

di: 12alle12

Home / Eventi / Altri Eventi / RIVAROLO. Commercio, spettacolo e solidarietà nella Fiera del Canavese

RIVAROLO. Commercio, spettacolo e solidarietà nella Fiera del Canavese

fiera-del-canavese

Durerà dieci giorni, dal 22 aprile al 1° maggio, la nuova Fiera del Canavese di Rivarolo, che consolida la macchina organizzativa dopo l’edizione 2016, quella della rinascita.

 

La manifestazione, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, potrà contare sul richiamo costituito dalla doppia festività del 25 Aprile e del 1° maggio. Rispetto al 2016, sono aumentati del 12,7% gli espositori presenti, del 15,15% l’area espositiva e del 4,2% l’area totale occupata dalla fiera, che quest’anno si estende in piazza Mulinet e in corso Rocco Meaglia. Dopo il successo dello scorso anno, l’organizzazione è stata nuovamente affidata alla Concept Event di Torino.

 

Il programma è ricco di sorprese, spettacoli di intrattenimento per grandi e piccini, contenuti di interesse per le aziende e i visitatori. La fiera sarà visitabile sabato 22 aprile dalle 18 alle 23, con inaugurazione ufficiale alle 17; domenica 23 aprile dalle 15 alle 23; lunedì 24 aprile dalle 18 alle 23; martedì 25 aprile dalle 15 alle 23; mercoledì 26, giovedì 27 e venerdì 28 aprile dalle 18 alle 23; sabato 29 e domenica 30 aprile e lunedì 1° maggio dalle 15 alle 23.

 

Lo spazio espositivo è stato ridisegnato, per venire incontro alle esigenze degli espositori e dei visitatori. Un’area spettacoli è stata inserita armonicamente nella sezione espositiva, con una sezione di street food di grande impatto, che lega al meglio la proposta gastronomica con il territorio, la tradizione con la cultura.

 

Il fitto programma degli eventi collaterali si aprirà sabato 22 alle 21,30 con un concerto della Filarmonica di Rivarolo. Domenica 23 alle 15,30 si terrà una conferenza sul riciclo eco-efficiente a cura della ditta Teknoservice srl. Alle 17 si terrà la premiazione del contest fotografico “Simpatiche Zampette”, in collaborazione con il settimanale “Il Canavese”. Alle 18 l’Unitre di Rivarolo presenterà il libro “Se vuoi chiamale poesie”, che raccoglie composizioni dialettali di autori canavesani. Alle 21,30 il Coro Moro presenterà uno spettacolo teatrale in piemontese. Alle 18 di lunedì 24 sarà invece presentato il progetto “Le Fiabe della Montagna”, a cura del Parco Nazionale del Gran Paradiso e dei Comuni del territorio. Alle 21 il Parco proporrà la proiezione del docufilm “Andante Lento”. Il 25 aprile sarà la giornata dedicata alle Terre Canavesane, con una conferenza alle 18 e un evento alle 21, a cura dei Comuni di Agliè, San Giorgio e Castellamonte. Mercoledì 26 alle 18 la Mutua Mba proporrà una conferenza sulla sanità integrativa e il Welfare privato. Alle 21 si terrà un’esibizione di karate a cura dell’associazione Rem-Bu Kan di Rivarolo. Giovedì 27 alle 18 si parlerà di “Industry 4.0: la nuova rivoluzione industriale”, a cura del CIAC, il Consorzio Interaziendale Canavesano per la formazione professionale. Alle 21 è in programma uno spettacolo di musiche e danze francoprovenzali delle Valli di Lanzo. Venerdì 28 aprile si terrà un incontro sul tema “Vacanze in Paradiso: natura e cultura nei Comuni della Strada Gran Paradiso”. Alla stessa ora partirà una corsa podistica, che si concluderà nell’area fieristica intorno alle 18,45. Alle 18 il CIAC proporrà l’incontro sul tema “L’utilizzo di erbe e spezie in cucina per ridurre il consumo di sale e condimenti”, mentre alle 18,30 si parlerà di “Baking Make-up: dare luce all’incarnato per il selfie perfetto”. Alle 21 il Biloura International Theatre Collective proporrà lo spettacolo “Amarsiamorsi”. Alle 18 di sabato 29 aprile il Liceo Musicale di Rivarolo, l’Associazione Volontari Penitenziari di Ivrea “Tino Beiletti” e l’associazione Cisproject del carcere di Milano Opera presenteranno, nel corso di una conferenza sulla condizione carceraria giovanile, i temi dello spettacolo musicale “Parole che suonano”, che andrà in scena alle 21,30. Domenica 30 alle 18 la Pro Loco di Rivarolo proporrà “I prodotti del Canavese” in degustazione. Alle 20 l’associazione Casainsieme di Salerano terrà una conferenza sulle cure palliative. Alle 21 si esibirà la banda musicale di Valperga. Il 1° maggio alle 18 la Fondazione Comunità La Torre presenterà il progetto “Io cittadino”, dedicato ai diritti delle persone con disabilità. Alle 19 la sezione di Ivrea dell’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici proporrà un concerto del pianista Gabriele Naretto, con musiche di George Gershwin. Il gran finale sarà affidato alla serata “In punta di piedi”, a cura delle scuole di danza del territorio.

CLICCA SULLE IMMAGINI E VEDI IL PROGRAMMA COMPLETO

Commenti

Leggi anche

Ivrea incontro Ativa Legambiente 2015 pubblico

INCONTRI IN CANAVESE

AGLIE’ giugno Un gelato con l’autore Tutti i venerdì di giugno, alle 21, il Belvedere …

Mostra

MOSTRE IN CANAVESE

CASELLE fino al 28 maggio Flying Home ‘Flying Home’ di Thomas Bayrle, in mostra all’aeroporto …