Elvio Bertone

Che tempo fa di: Elvio Bertone

Home / BLOG / SETTIMO TORINESE. Torna il caldo a partire da martedì, temporali probabili in montagna

SETTIMO TORINESE. Torna il caldo a partire da martedì, temporali probabili in montagna

sole

Le prime due decadi di luglio stanno per passare agli annali della meteorologia lasciando un ricordo perfettamente allineato con la norma. Da sempre questo è un periodo caldo ed è stato cosi anche nel 2017, ma senza situazioni eccezionali. Intanto le correnti sudoccidentali che si stanno imponendo determineranno due cambiamenti. Il primo è un’aumento dell’instabilità pomeridiana sulle zone di montagna, con ridotte probabiità, per gli escursionisti, di avventurarsi in alta quota senza correre rischi. Il secondo elemento nuovo sarà rappresentato da una crescita delle temperature, sia sul fronte delle minime che di quello delle massime. Martedì 18 luglio Settimo raggiungerà molto probabilmente i 33 gradi di massima intorno alle ore 16 e l’indomani, grosso modo alla medesima ora, le colonnine di mercurio andranno a superare la linea dei 35°C all’ombra, cosa che non accadeva dall’episodio, isolato, di giovedì scorso.

I temporali di calore che colpiranno le Alpi a partire da martedì 18 potrebbero sconfinare sulle aree di pianura, localmente ed entro un raggio di qualche decina di chilometri, sia nella giornata di mercoledì sia (più probabilmente) in quella di giovedì. Come sempre accadde in questi casi, la probabilità di incappare in rovesci sarà inversamente proporzionale alla distanza dai primi rilievi prealpini. Volendo metterla grossolanamente in numeri, ad esempio, Caselle avrà il doppio di probabilità di finire sotto un rovescio rispetto alla nostra Settimo che a sua volta correrà rischi grosso modo doppi rispetto a comuni collinari come Rivalba o Cinzano…

Seguite gli aggiornamenti sulla pagina facebook de La Nuova Voce

Commenti

Leggi anche

nozzetti

VENARIA. Io ti perdono

Alla fine l’assessore Nozzetti è rimasta al suo posto. Non si è dimessa, né il …

volpiano

VOLPIANO.Condanna in contumacia

Mi accingo a raccontarvi un aneddoto della mia vita “politica” che penso sancisca che da …