12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / TORINO. Appendino,gara di rutti? Al Comune nessuna richiesta

TORINO. Appendino,gara di rutti? Al Comune nessuna richiesta

Chiara Appendino
Chiara Appendino

“Ammesso che l’evento Facebook della pagina Lignorante si concretizzi in un vero evento di piazza, ad oggi non risulta pervenuta alcuna richiesta di occupazione del suolo pubblico, né tantomeno di Patrocinio”. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, interviene così sul ‘Burp d’estate’, la gara di rutti pubblicizzata sui social tra ironia e polemiche che si dovrebbe svolgere sabato nel centro di Torino.
“Avvisate gli amici di Milano che abbiamo un interessante evento da cedergli”, scherza la prima cittadina postando il testo di un finto sms al sindaco di Milano Beppe Sala. “Non gli ho scritto per davvero…”, aggiunge sullo stesso tono la Appendino, riferendosi alle polemiche dei mesi scorsi per gli eventi torinesi che hanno traslocato in Lombardia.
“Anche se dovesse giungere una richiesta di autorizzazione – torna seria la Appendino – sarà competenza degli uffici fare le valutazioni del caso, non certo della Giunta, che invece viene coinvolta in caso di richieste di Patrocinio. Sembra ovvio ma ho ritenuto utile renderlo noto, soprattutto a quegli esponenti politici che, pur conoscendo benissimo questi dettagli, hanno cavalcato strumentalmente la cosa, attribuendocene la paternità”.

Commenti

Leggi anche

Chiamparino

TORINO. Smog: “blocco pure agli Euro 5, e la politica si divide”

Resta alto il livello delle polveri sottili a Torino, in questi giorni la città più …

Vietti

STRESA. Vietti su caso Thyssen: “giustizia riduca tempi decisioni definitive”

“Non c’è dubbio che al di là del merito delle decisioni, che non tocca a …