12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / TORINO. Ferrentino (Pd), urgente legge su immobili rurali

TORINO. Ferrentino (Pd), urgente legge su immobili rurali

ferrentino2-gif-crop_display

Per il consigliere regionale Antonio Ferrentino (Pd), in ambito rurale “è urgente la legge nazionale di riforma del catasto”.
“Rilevata la delicatezza e la complessità delle procedure di accatastamento dei fabbricati rurali nel catasto urbano introdotte dal Decreto Salva Italia – dice Ferrentino – ho chiesto alla Giunta regionale di sollecitare il Governo e il Parlamento a realizzare al più presto le necessarie modifiche normative, prevedendo un’intesa con l’Agenzia delle Entrate al fine di agevolare cittadini ed enti locali”.
“Negli ultimi mesi – aggiunge – l’Agenzia delle Entrate ha inviato centinaia di migliaia di lettere, 150 mila in Piemonte, contenenti avvisi per regolarizzare i fabbricati rurali ancora iscritti al Catasto terreni e non ancora dichiarati al Catasto Edilizio Urbano, ma il continuo evolvere della normativa non agevola le operazioni di variazione. Il rischio concreto è che molti non dichiarino il bene, decidano di rimuovere parti o interi edifici, o possano sbagliare dichiarazione”.
“Sulla materia fiscale – rimarca – lo Stato ha competenza legislativa esclusiva, ma per i fabbricati ex rurali il cui accatastamento non ha giustificazione trattandosi di veri e propri ruderi, è possibile cercare di concordare procedure di cancellazione dal Catasto dei Terreni. Tali accordi potranno essere oggetto di discussione nella Conferenza Stato-Regioni”.

Commenti

Leggi anche

Chiamparino

TORINO. Smog: “blocco pure agli Euro 5, e la politica si divide”

Resta alto il livello delle polveri sottili a Torino, in questi giorni la città più …

Vietti

STRESA. Vietti su caso Thyssen: “giustizia riduca tempi decisioni definitive”

“Non c’è dubbio che al di là del merito delle decisioni, che non tocca a …