12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / TORINO. Terremoto: domani riapre scuola ad Arquata del Tronto

TORINO. Terremoto: domani riapre scuola ad Arquata del Tronto

terremoto

Grazie a quasi 14.000 lettori che hanno aderito alla sottoscrizione, la Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi ha raccolto 3,21 milioni di euro a favore delle zone terremotate del centro Italia. Di questa somma circa 2,6 milioni sono stati impiegati per ricostruire il plesso scolastico antisismico di Arquata del Tronto che accoglierà i bambini domani mattina con la ripresa dell’attività scolastica nelle Marche.
La struttura, completamente ecosostenibile, è stata realizzata dalla Wolf Haus di Vipiteno e progettata dalla Buildings di Torino. E’ composta da scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di primo grado. In tutto 10 aule a cui sono state aggiunte la sala multimediale, il salone polivalente, la mensa, la cucina industriale, la sala professori ed i locali per preside e segreteria. Tutto su una superficie di oltre 1000 metri quadrati. La scuola è stata completamente cablata e entrerà a far parte del progetto “Connettiamo i bambini del mondo” che mette in rete gli allievi delle principali scuole costruite, negli anni, da Specchio dei tempi in Italia, Sri Lanka, Nepal, Thailandia ed India. Attualmente la scuola sarà frequentata da 70 alunni, ovvero quelli già rientrati nelle casette sinora consegnate alle famiglie terremotate, ma la sua capacità è di 150 allievi, numero che sarà raggiunto solo dopo il rientro ad Arquata di tutti. La scuola, che è stata intitolata per scelta della popolazione a “Specchio dei tempi”, è gemellata con l’Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Torino.

Commenti

Leggi anche

La Reggia di Venaria

TORINO. Domani a Venaria il primo vertice al G7, attivate misure sicurezza

Si apre il sipario sulla ‘Innovation Week italian’, sei giorni da domani a sabato prossimo …

ferrentino2-gif-crop_display

TORINO. Ferrentino (Pd), urgente legge su immobili rurali

Per il consigliere regionale Antonio Ferrentino (Pd), in ambito rurale “è urgente la legge nazionale …