12alle12

di: 12alle12

Home / Piemonte / VERCELLI. Tubercolosi: analisi confermano casi, avviata profilassi

VERCELLI. Tubercolosi: analisi confermano casi, avviata profilassi

sanità
sanità

L’Asl di Vercelli ha confermato la diagnosi di tubercolosi anche per il secondo ragazzo ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sant’Andrea. Ad attestarlo sono state le analisi del laboratorio di microbiologia del presidio ospedaliero vercellese.
“Dai primi test molecolari – riferiscono dall’Azienda sanitaria – sembra che i ceppi batterici contratti dai due giovani non presentino problematiche particolari di resistenza ai farmaci. Vengono, dunque, trattati seguendo le terapie codificate e previste in queste circostanze dai protocolli nazionali e internazionali”.
L’Asl precisa inoltre che “in queste ore il servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha già provveduto ad allertare i dirigenti scolastici degli istituti frequentati dai ragazzi, e avviato i controlli per intercettare coloro che potrebbero essere venuti in contatto con i due pazienti. Tutti gli interessati verranno chiamati e valutati caso per caso per avviare, se necessario, le procedure di profilassi”.

Commenti

Leggi anche

2017-02-20-photo-00000074

TORINO. Auto su binari travolta da treno, riaperta linea ferroviaria

E’ tornata regolare la circolazione ferroviaria sulla linea Chivasso-Ivrea, interrotta per oltre tre ore questa …

Elena Ceste

ASTI. Elena Ceste: encomio solenne all’unità anticrimine

Encomio solenne al colonnello dei carabinieri Fabio Federici, e alla sua unità anticrimine, per le …