12alle12

di: 12alle12

Home / In provincia di Torino / VOLVERA. Picchia i genitori per 50 euro, arrestato 17enne

VOLVERA. Picchia i genitori per 50 euro, arrestato 17enne

Violenza su minori

Gli servivano 50 euro e per ottenerli ha colpito i genitori ripetutamente con calci e pugni. E’ accaduto a Volvera, nel Torinese. La madre e il padre, trasportati all’ospedale di Orbassano, hanno denunciato il figlio, 17 anni. Il ragazzo è stato arrestato dai Carabinieri e accompagnato in un centro di prima accoglienza. Da quanto è stato ricostruito dagli investigatori, si è trattato dell’ultimo episodio di una lunga serie di minacce e violenze. La prima aggressione risale a dicembre 2016, quando l’adolescente picchiò i genitori per avere 600 euro. Con problemi scolastici, senza occupazione, il giovane non risulta essere mai stato segnalato come consumatore di sostanze stupefacenti.

Commenti

Leggi anche

rifiuti

VOLPIANO. Abbandonano rifiuti ma vengono identificati, multati

Ieri mattina gli agenti della polizia municipale di Volpiano sono intervenuti, a seguito della segnalazione …

truffa

SETTIMO. Carabiniere in congedo sventa truffa ad anziano

Una diciassettenne nomade di origini polacche, domiciliata a Novara, è stata denunciata per truffa dai …